Come tutti sappiamo, dormire bene è fondamentale per affrontare ogni giornata con serenità e la giusta dose di energia. Quando si riposa male infatti, spesso si è di cattivo umore, nervosi, si fa fatica a svolgere le attività più impegnative e magari si presenta anche qualche doloretto alla schiena e alle spalle.

Per evitare tutti questi fastidi, è importante che il materasso del nostro letto, il quale ci accoglie tutte le sere e su cui riposiamo abitualmente per 6-8 ore, sia il più confortevole possibile, sia per quanto riguarda l’ergonomia sia per quanto riguarda l’igiene e la pulizia.

Sul materasso sorretto da una rete adatta, la colonna vertebrale deve trovare la postura più corretta in relazione all’altezza e al peso corporeo e, in caso di patologie, è bene chiedere il consiglio al medico specialista o al fisioterapista su quale soluzione adottare per riposare in maniera corretta. È importante naturalmente che il letto dove si riposa sia facile da pulire, in quanto vi si accumulano polvere, acari e l’umidità dovuta alla normale traspirazione corporea. Se composto da elementi lavabili comodamente in lavatrice, il sistema letto, composto da rete, materasso, rivestimenti e biancheria, sarà sicuramente più igienico e confortevole soprattutto per chi soffre di allergie.

Per soddisfare ogni tipo di esigenza, oggi sul mercato si trovano molteplici soluzioni, dalle tradizionali alle più innovative, che permettono di scegliere quella più adatta alle proprie necessità più specifiche.